storia - Azienda agricola Cascina Peschiera

Vai ai contenuti

Menu principale:

storia

L'azienda agricola Cascina Peschiera fu acquistata dal mio trisavolo Giovanni nel 1863 insieme ad altre grosse tenute: Cascina Santa Scolastica e Cascina Marignano. Tutte situate in provincia di Cuneo, tra Suniglia di Savigliano e Vottignasco.
Giovanni Bresciano era un uomo d'affari e proprietario della Trattoria Stella D'Oro, in via San Francesco d'Assisi, all'epoca via Genova,  a Torino (In questo locale fu presentata per la prima volta la famosa, prima marionetta, poi maschera torinese Gianduja). All'epoca la zona dove sorgevano queste grandi Cascine era caratterizzata da vaste aree paludose impossibili da coltivare e malsane da abitare. Fu così che con il prezioso aiuto dell'Avvocato Claudio Calandra di Murello (CN), ideatore di un sistema naturale di pescaggio delle acque dalle falde superficiali, detto "tubi Calandra", il mio trisavolo Giovanni Bresciano fece costruire dei fontanili (vasche in lingua Piemontese) per fare defluire le acque che ristagnavano e di conseguenza bonificare queste zone paludose. I fontanili presero il nome di "Fontanili Bresciano". Il risultato lo godiamo noi oggi coltivando terre sane, ricche e fertili.
Oggi alleviamo oche, all'aperto, in libertà nutrendole in modo semplice e naturale. In stalla nella notte per evitare il pericolo dei predatori e di giorno nei pascoli recintati seminati ad erba medica  ed altre classice erbe da proti polifiti. Tutto questo rispettando la stagionalità caratteristica dell'oca (prodotto autunno/invernale) senza nessuna costrizione.

Bibliografia:








logo aziendale
Azienda Agricola Cascina Peschiera - Strada Santa Scolastica 9 - Suniglia di Savigliano - PI 01740460041
Torna ai contenuti | Torna al menu